not follow

DISABLE RIGHT KEY

lunedì 17 gennaio 2011

Light for three

Sono tornata al lavoro e il Ciccetto, mannaggiallùi, ha pensato bene di peggiorare notevolmente la qualità del suo sonno notturno. Acc!

Ieri sera ero agitata, all'idea di ritornare a sgomitare nel caos del CPS dopo un fine settimana fatto di ospiti speciali e teatro per bambini, e stamattina ero stravolta, un po' per il non dormire un po' per la nebbia sporca fuori dalla finestra.
Non so come ho fatto a tirare le tre, ma poi  un altro giorno è andato, un altro giorno di faticosa ricerca di un nuovo equilibrio, spossante.

Ed erano solo le tre...

Allora ho pensato ai momenti light di Stima. Ho preso il pupo e il passeggino e nella nebbia mi ci sono buttata a capofitto, ho nuotato a piedi, a lungo, nel traffico umido fino alla scuola del Pulce con un pezzo di pane e uno di cioccolato in tasca e poi siamo tornati insieme, chiacchierando lievi.

E per scongiurare le tenebre ombre del pomeriggio in casa? Un bagno caldo, tutti e tre a giocare nella vasca, fumante tropico domestico.

9 commenti:

  1. "nel traffico umido ... con un pezzo di pane e uno di cioccolato in tasca"... ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

    RispondiElimina
  2. tanto più bello questo post immaginandosi assai realisticamente il rumore dei passi, le strade e l'odore di quella nebbia...(ché noi si ha solo la nebbia e il Serio...belle le foto ;D)

    RispondiElimina
  3. Poetico post...
    "mi son buttata... ho nuotato a piedi, a lungo..."
    Hai evocato un'immagine meravigliosa! :)

    RispondiElimina
  4. @ Piccolalory: è la merenda preferita del Pulce.. gli ho addolcito la lunga passeggiata di ritorno ;-)

    @ Mamma F: grazie.. ma il tuo di oggi è PIU' bello, e coraggioso.

    @ Stima: sei ispiratrice, vedi? Ma tu non sai quanto mi faccia bene sto pensiero alla ricerca del leggero.. il tuo commento l'ho letto spostandomi a piedi per lavoro, e i passi li ho ascoltati: è vero!

    @ Pollon, Mammasorriso, Beta: grazie di cuore.. le parole che mi lasciate portano il sole in queste bigie giornate!

    RispondiElimina
  5. Molto bello, profuma proprio di nebbia...

    RispondiElimina
  6. @ mammainverde: ma sai che la neve si, ma la nebbia non ho ancora capito di cosa sappia? Tu che dici?

    RispondiElimina

I commenti che mi lasci restano qui, arricchendo il post e questo spazio di condivisione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...