not follow

DISABLE RIGHT KEY

venerdì 24 settembre 2021

Calendario Home-Scolastico 2021-2022 da scaricare GRATIS (italiano, inglese, tedesco)

 Pochi ma buoni? I post su questo blog, ultimamente, dico.

Sicuramente non ci si  perde in chiacchiere, e si va subito al sodo. 

Ormai da un mese è stato pubblicato sul blog di Sybille il calendario che anche quest'anno abbiamo preparato per noi e per tutti quelli che apprezzano i nostri progetti condivisi: mancavo solo io!



Come al solito il calendario parte da settembre 2021 e arriva fino ad agosto 2022, per accompagnare con spunti e disegni i mesi dell'anno scolastico ed è dedicato ad un pubblico di ogni età: non solo ai bambini veri ma anche a agli adulti che hanno ancora i loro 'bambini interiori' belli vivi e curiosi, come noi!


IL TITOLO

Il CALENDARIO HOME-SCOLASTICO 2021-2022 ha un titolo molto strano:

"Pensoj Signostangoj"

che nella lingua Esperanto significa "Pensieri Segnavia". 

Ed è proprio l'Esperanto (=“colui che spera”), la lingua creata negli anni settanta e ottanta dell'ottocento dal medico e linguista polacco Ludwik L. Zamenhof per favorire le relazioni interpersonali e la pace nel mondo, ciò che quest'anno caratterizza in particolare il nostro tradizionale calendario.


LE CITAZIONI


Ogni mese Sybille ha scelto e illustrato per noi una frase speciale, una di quelle frasi che riaccendono la speranza e portano la serenità nei momenti difficili, come quando uno si perde in un bosco e cerca dei riferimenti, delle tracce per ritrovare il sentiero.  
Questi pensieri sono ottimi riferimenti positivi quando uno si sente sperso e non ritrova le basi da cui ripartire.  

Ecco qualche esempio, tra i miei preferiti: poche parole possono aprirci lo sguardo e illuminare una giornata!


La fantasia è un ingrediente necessario nella vita. È un modo di guardare la vita dalla parte sbagliata di un telescopio, e questo ti permette di ridere delle realtà della vita.
Dr. Seuss


Ogni cosa ha le sue meraviglie, anche l'oscurità e il silenzio, e io imparo, in qualunque condizione mi possa trovare, ad esserne contenta.
Helen Keller


La felicità è reale solo quando è condivisa.
Christopher McCandless 


Fai il meglio che puoi nella condizione in cui ti trovi, e sii gentile.
Scott Nearing


La libertà non ha valore se non include la libertà di sbagliare.
Mahatma Gandhi


Le persone sono come vetrate colorate. Brillano e risplendono quando c’è il sole, ma quando arriva il buio, la loro vera bellezza è rivelata solo se c'è una luce all'interno.
 Elizabeth Kübler-Ross


Tutto scorre
Hērákleitos

I DISEGNI

Ecco una carrellata di alcuni disegni che potrete trovare nel calendario, tutti da colorare a piacere per personalizzare e impreziosire le illustrazioni di Sybille. Non resta che scoprire tutti gli altri!





I FILES DA SCARICARE

>>DOWNLOAD calendario con citazione in ITALIANO

>>DOWNLOAD calendario con citazione in INGLESE

>>DOWNLOAD calendario con citazione in TEDESCO

Le font utlizzate per il calendario sono l'elegantissima Ahellya di Dmitry Barsukov e, per le frasi in corsivo, la font Indis1.

Per la pagina informativa (la retro copertina), abbiamo usato la preziosa Font ad Alta Leggibilità biancoenero® di biancoenero edizioni srl, disegnata da Riccardo Lorusso e Umberto Mischi, disponibile gratuitamente per chi ne fa un uso non commerciale. www.biancoeneroedizioni.com

COME STAMPARE IL CALENDARIO

Se volete stampare il calendario e impaginarlo, vi consiglio di seguire i suggerimenti che già avevo descritto nella presentazione dell'edizione precedente: QUI

lunedì 8 febbraio 2021

Le maschere di carnevale "Divinità della Antica Grecia" da scaricare gratis

 Niente sfilate di Carnevale, quest'anno. Pazienza.

Ma nulla ci vieta di divertirci un po' in casa, mascherarci e fare finta di essere... degli Dei dell'Olimpo!


GLI DEI DELL'OLIMPO: le maschere

Basta stampare una delle maschere che ha disegnato Sybille T. Kramer, colorarla, ritagliarla, fissare ai lati un elastico, ed eccoci pronti a giocare! 


Possiamo essere: Zeus, Artemide, Afrodite, Era, Atena, Poseidone o Ermes, ognuno con i suoi speciali "superpoteri".


Anzi: Sybille ha pensato di proporci un gioco proprio per conoscere meglio gli Dei degli Antichi Greci e provare a vedere come i loro poteri potrebbero risolverci piccoli o grandi problemi del nostro tempo.
Insieme abbiamo provato ad immaginare alcune di queste situazioni difficili, che vi proponiamo qui di seguito, ma scommetto che qualche particolare applicazione verrà subito in mente anche ai nostri affezionati lettori...
Io ho chiamato questo gioco: "Deus ex machina", perché nella tradizione del Teatro dell'Antica Grecia erano proprio attori travestiti da divinità che comparivano all'improvviso sulla scena (grazie a macchinari azionati dietro le quinte) e risolvevano l'intrico della trama.



DEUS EX MACHINA: il gioco

Mettiamoci una maschera, e facciamo finta di avere il carattere e i poteri della divinità che abbiamo scelto di interpretare. Il capo di tutti? Benissimo! Zeus!


Ebbene: cosa farebbe la divinità per risolvere uno dei problemi qui sotto?

1) sono in spiaggia, e quando mi metto a cercare conchiglie raccolgo solo pezzi di plastica. Chi chiamo?

2) ho portato il mio cane a fare un giro e lui si ferma a fare la cacca, ma io mi sono dimenticato i sacchettini...

3) quel bambino ha gli occhi bellissimi e io vorrei che mi guardasse con il suo sguardo pieno di stelle...

4) sto facendo una passeggiata al tramonto con i miei amici, l'aria è tiepida e si sente il profumo dei fiori: vorrei tanto che questo momento durasse un po' di più...

5) sto facendo un esperimento per scienze e ho messo i fagioli nella bambagia bagnata, ma è quasi primavera e sono in ritardo: le piantine non spunteranno mai in tempo! Come posso fare?

6) mia sorella mi ha fatto un dispetto molto cattivo e nessuno l'ha punita. Sono molto arrabbiato... quasi quasi chiamo...

7) i miei genitori litigano sempre e a casa mia c'è sempre nervosismo. Vorrrei invitare...

8) oggi voglio fare una passeggiata nel bosco ma nessuno vuole venire con me. Sarebbe bellissimo andare a spasso con...

9) la mia amica del cuore si è appena trasferita in un'altra città, e vorrei farle sapere quanto mi manca e quanto le voglio bene...

10) ho tanti compiti da fare e non ne ho proprio voglia. Ma potrei chiamare...

11) Cammino nel bosco e lungo il sentiero vedo tante mascherine chirurgiche, sporche. Che schifo, detesto chi inquina l’ambiente! Chi mi può aiutare e come?

12) Ho scritto una canzone per il compleanno di un’amica ma ho paura di fare brutta figura a cantarla. Chi mi aiuta?

13) Mi sento solo e vorrei avere, come tanti altri, un amico del cuore con cui confidarmi. Come faccio a trovarlo?

14) Mangio troppi dolci e so che non mi fa bene, ma non riesco a smettere. Chi mi aiuta?

15) La mia connessione internet funziona malissimo! Sto andando fuori di testa perchè non riesco a seguire la videoconferenza. Aiuto!

16) Credo di essere troppo timido e noioso. Non mi vengono mai buone idee per giocare con gli altri. Chi mi aiuta?

17) So che dovrei impegnarmi e studiare di piú, ma non ce la faccio, mi manca l’energia e l’interesse, tutto mi sembra noioso. Eppure capisco che è importante applicarsi. Qualcuno mi aiuti!


***


Se volete approfondire l'argomento, e vedere come questo artificio stilistico è usato anche dagli autori contemporanei, ho trovato questo articolo con tanti esempi di film famosi. Buona visione!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...