not follow

DISABLE RIGHT KEY

martedì 23 aprile 2013

Le più belle "canzoni" di Paolo Poli per i più piccini



Non è che perché un disco costa poco, allora non vale niente. Anzi.
Le più belle "canzoni" di Paolo Poli per i più piccini costa neanche 5 EUR ma è assai prezioso.
A parte che Paolo Poli me lo ricordo in "Soirée Satie", e quando andavo a vederlo a teatro ai tempi dell'Università, e mi lasciava a bocca aperta, ed ora è ancora lì, inossidabile, che gira per i teatri d'Italia come un giovincello.
E poi finalmente, stranamente, sentiamo cantate le filastrocche tante volte lette e guardate su I Quindici (I Quindici numero 1: Poesie e Rime).
Ed ecco, quindi, ritroviamo le parole e le illustrazioni della musica, in un certo senso.
 1. Il merlo Cecco
  2. La cornacchia del Canadà
  3. Il grillo e la formica
  4. Staccia buratta 
  5. Filastrocche dei bambini buoni (Fate la nanna coscine di pollo)
  6. Filastrocche dei bambini buoni (Guarda la luna - Zucca pelata - Tonio Romito - Cincirinella)

  7. Poesie e Filastrocche dei bambini cattivi (Chiocciola chiocciola - Il fiore e la nuvola - Cecco bilecco - Lucciola lucciola - Canzone alla rovescia)


  8. Poesie e Filastrocche dei bambini cattivi (Tre pulcini - Marchino)
  9. Poesie e Filastrocche dei bambini cattivi (Arri arri cavallino - Bene bene)
10. Giochi per i più piccini - Parte 1 (Occhio bello - Ferra ferra - Piazza bella piazza - Le tre formiche - Cavallino arrò arrò)
11. Giochi per i più piccini - Parte 1 (La bella lavanderina - Passa ripassa - Le ciliegie - Piso pisello)
12. Giochi per i più piccini - Parte 2 (Volta la carta) 
13. Giochi per i più piccini - Parte 2 (Oh che bel castello - Sei bimbe a vendere - Olio petrolio)

A me piace "Fate la nanna coscine di pollo", tantissimo.
Fate la nanna coscine di polloche la mamma vi ha fatto un gonnellove l'ha fatto con lo smerlo attornofate la nanna coscine di pollo 
ninna nanna ninna ohoh bambino della mammadella mamma e di Gesù il bambino non piange più 
Fate la nanna begli occhi di soleil letto è fatto di tutte le violee le coperte di panno sottilefate la nanna begli occhi di sole
ninna nanna ninna ohoh bambino della mammadella mamma e di Gesùil bambino non piange più

Ed ora, fuoriprogramma:

 Paolo Poli: Pierino Porcospino, La storia del bambino che si succhia i pollici, Zolfanelli

Pierino Porcospino - Heinrich Hoffmann - I Quindici numero 1: Poesie e Rime

9 commenti:

  1. quel pierino porcospino lì è fisso nella mia memoria tu non sai quanto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. colpisce molto, anche io me lo ricordo fin da piccola. Un classico, nel tempo è diventato un'icona. Guarda che stupenda disamina c'è qui:
      http://www.lefiguredeilibri.com/2011/09/27/su-pierino-porcospino-di-heinrich-hoffmann/

      Elimina
    2. è un blog bellissimo...

      Elimina
  2. Il Struwwelpeter! Non sapevo che in italiano si chiamava Pierino Porcospino, e che fosse stato tradotto! Haha, introduzione alla pedagogia nera... LOL (Sai quante volta all'asilo ci dicevano che se non mangiavamo la nostra minestra... arrgh!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sui Quindici c'è solo la filastrocca di Pierino. A me faceva ridere!!
      (oddio che asilo hai frequentato???! per forza poi si pensa all'homeschoolig!!! ;) )

      Elimina
  3. Non conosco come spesso succede quando passo da te, ma ne faccio tesoro.

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Ti ricordi quella volta che lo ascoltavi in macchina, e noi lo stavamo ascoltando qui. Che strano. Ho pensato come i legami, a volte..

      Elimina

I commenti che mi lasci restano qui, arricchendo il post e questo spazio di condivisione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...