not follow

DISABLE RIGHT KEY

giovedì 20 ottobre 2011

Giardino di versi

[dal blogger ospite DanieleDG]

Tempo fa, mentre cercavo su Internet Archive le opere di Robert L. Stevenson, mi sono imbattuto in un suo libro di cui ignoravo completamente l'esistenza: A Child's Garden of Verses. Non sapevo nemmeno avesse scritto delle poesie per bambini.



Ne ho lette un po' e mi sono piaciute abbastanza da farmi tentare dal tradurne una:


Giovane pensiero notturno

Ogni notte e tutta notte
(mamma, mamma, buonanotte!)
vedo eserciti marciare
con la mano salutare.

Fanti, re ed imperatori
portan coppe, spade e fiori:
mai di giorno puoi vedere
tanto sfarzo a tuo piacere!

Si può dir senza pretese
il gran circo del paese,
ogni bestia che sia strana
marcia in quella carovana.

All'inizio van pian piano
poi veloci a tutto spiano,
io li seguo e mi incolonno
fino alla città del sonno.


Probabilmente le traduzioni di Roberto Mussapi e Raul Montanari sono migliori...ecco comunque com'era in originale:


Si può leggere tutto il libro online grazie alla International Children Digital Library (che ha anche dei testi in italiano!)

-----

Aggiornamento: Roberto Mussapi parla del libro di Stevenson a "Le porte della notte", programma che ha realizzato per Radio3 nel 2007. Al minuto 17 legge proprio questa poesia. (mp3)




7 commenti:

  1. Grazie per la segnalazione, non conoscevo questo sito...

    RispondiElimina
  2. ma quanto è bella quella copertina?

    RispondiElimina
  3. :-)
    ora dormo tra i sogni felici

    RispondiElimina
  4. e invece la traduzione mi piace proprio, pace se sua maestà Mussapi ci si è pure cimentato.
    io mi leggo la tua.
    il libello lo conoscevo, ma me l'ero accantonato in uno sgabuzzino della memoria :)

    RispondiElimina
  5. COmplimenti al tuo ospite, la traduzione è davvero buona, io sono per gli originali specie per le poesie, perchè inevitabilmente si perde davvero molto traducendo, ma questa rende molto bene.
    E già... perchè limitarsi a un testo quando puoi consigliare una libreria... allora fruiremo, Grazie!

    RispondiElimina
  6. Grazie, siete molto gentili. La traduzione che cerca di tenere le rime rischia di diventare un po' forzata e non scorrere proprio alla grande. Ma senza rime non mi sembrava il caso.

    RispondiElimina

I commenti che mi lasci restano qui, arricchendo il post e questo spazio di condivisione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...