not follow

DISABLE RIGHT KEY

mercoledì 11 maggio 2011

Gerald McBoing-Boing, un corto d'animazione della UPA

La versione sottotitolata è arrivata!! E' quella che avevamo tradotto per la rassegna "Out of Cartoonia" (qui sopra la locandina di Andrea Rosset).



Ora finalmente lo posso presentare, il nostro Gerald. E' il momento.

Gerald McBoing-Boing è un corto di animazione della UPA, prodotto da J. Hubley e diretto da R. Cannon, un capolavoro del cinema d'animazione.

E' la storia in rima (c'è pure un libro del Dr.Seuss) di un bambino che parla per effetti sonori invece che con le parole.





Chi vuole saperne (molto) di più sugli Hubley può leggere la bella tesi del mio nuovo co-bogger da cui ho rubacchiato questo frammento:

In Gerald McBoing-Boing, premio Oscar del 1951 e sicuramente “uno dei più bei disegni animati mai creati”, c’è una ricerca consapevole dell’assoluta semplicità: poche linee, colori puri che riempiono lo schermo. In questo film si nota anche come la new wave dell’animazione si basasse su una novità di contenuto, oltre che di stile. La storia, tratta da un racconto del Dr. Seuss, racconta di un bambino che non può parlare, ma emettere solamente suoni: “Parole non dice, fa Boing! Boing!, invece”. Questa sua limitazione gli causa dolore, esclusione, non è nemmeno capito dalla propria famiglia: infine è però scoperto dalla radio, che lo rende una star, grazie alla sua abilità di rumorista. La comicità è qui molto lontana da quella slapstick allora imperante, fatta di inseguimenti tra un gatto e un topo (o tra un’anatra e un coniglio); è un umorismo più cerebrale, che porta “nel cinema quello che i contemporanei Peanuts di Charles M. Schultz portano nel fumetto: l’espressione di una sensibilità inquieta e un po’ nevrotica”.

Buona visione, buon Buio in Sala!

6 commenti:

  1. ma bello!! il vintage che mi piace!! ora voglio conoscere il coblogger!

    RispondiElimina
  2. Meraviglioso. Stupendo. I tuoi spunti sono sempre eccezionali! Grazie!!

    RispondiElimina
  3. @ stima e mammainverde: grazie a voi che cogliete sempre lo spunto e vi fidate.. :-) grazie!

    RispondiElimina
  4. molto bello! sì adesso ci hai incuriosite! ;P

    RispondiElimina
  5. io innamorata pazza :-) GRAZIE!!!

    RispondiElimina
  6. @ mammasorriso e jole: ce ne sono altri in arrivo!!!! :-)

    RispondiElimina

I commenti che mi lasci restano qui, arricchendo il post e questo spazio di condivisione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...